Quando pregate dite: Padre Nostro …

Santissimo Padre nostro: Creatore, Redentore, Consolatore e Salvatore nostro.Che sei nei cieli: negli Angeli e nei santi, illuminandoli a conoscere che tu, Signore, sei luce; infiammandoli ad amare, perché tu, Signore, sei amore; inabitando in essi, pienezza della loro gioia, poiché tu, Signore, sei il sommo bene, eterno, dal quale viene ogni bene, senza il quale non vi è alcun … Continua a leggere

«Il mondo oggi soffre per mancanza di Fraternità» # 3

“Prestiamo attenzione gli uni agli altri, per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone”  (Eb 10,24) “Per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone”: camminare insieme nella santità. Questa espressione della Lettera agli Ebrei (10,24) ci spinge a considerare la chiamata universale alla santità, il cammino costante nella vita spirituale, ad aspirare ai carismi più grandi e a … Continua a leggere

«Il mondo oggi soffre per mancanza di Fraternità» # 2

“Prestiamo attenzione gli uni agli altri, per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone”  (Eb 10,24)  “Gli uni agli altri”: il dono della reciprocità. Tale «custodia» verso gli altri contrasta con una mentalità che, riducendo la vita alla sola dimensione terrena, non la considera in prospettiva escatologica e accetta qualsiasi scelta morale in nome della libertà individuale. Una società come … Continua a leggere

«Il mondo oggi soffre per mancanza di Fraternità» # 1

“Prestiamo attenzione gli uni agli altri, per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone”  (Eb 10,24)  Fratelli e sorelle, la Quaresima ci offre ancora una volta l’opportunità di riflettere sul cuore della vita cristiana: la carità. Infatti questo è un tempo propizio affinché, con l’aiuto della Parola di Dio e dei Sacramenti, rinnoviamo il nostro cammino di fede, sia … Continua a leggere

Convertiti e credi al Vangelo.

“Convertiti e credi al Vangelo”. Con queste parole, che accompagnano il gesto della imposizione delle ceneri, il Mercoledì delle Ceneri inizia il cammino della Quaresima. [L’altra formula: “Ricordati che sei polvere e polvere tornerai” invita a guardare al fine ultimo della nostra vita così che essa possa essere tutta orientata ad esso]. A questo invito alla conversione fa eco la prima lettura: «Ritornate … Continua a leggere

“Qualsiasi cosa vi dica, fatela”

Oggi, XX giornata Mondiale del Malato, vorrei prendere brevemente spunto dalla Parola del Vangelo proclamata nelle memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela» (Gv 2, 5). Sono queste le ultime parole che il Vangelo ci trasmette di Maria; da quel momento in poi, quasi a tradurre in pratica per prima ciò che ci ha insegnato, … Continua a leggere

Il vero amore.

Erano circa le 8.30 di una mattinata intensa quando un anziano signore ottantenne è arrivato per far rimuovere i punti dal suo pollice. Disse subito che era di fretta perché aveva un appuntamento alle 9.00. Presi nota dei suoi dati e lo invitai a prendere posto. Sapevo che ci sarebbe voluto più di un’ora prima che qualcuno potesse occuparsi di … Continua a leggere

Parola di Vita di Febbraio

«Convertitevi e credete al Vangelo» (Mc 1,15) Comincia così, nel Vangelo di Marco, l’annuncio di Gesù al mondo, il Suo messaggio di salvezza: «Il tempo è compiuto, il regno di Dio è vicino. Convertitevi e credete al Vangelo». Con la venuta di Gesù spunta un’era nuova, l’era della grazia e della salvezza. E le Sue prime parole sono un invito … Continua a leggere

“Tutto io faccio per il Vangelo”

«L’uomo non compie forse un duro servizio sulla terra e i suoi giorni non sono come quelli d’un mercenario? … Ricòrdati che un soffio è la mia vita: il mio occhio non rivedrà più il bene» (Gb 7,1-4.6-7) « … pur essendo libero da tutti, mi sono fatto servo di tutti per guadagnarne il maggior numero. Mi sono fatto debole … Continua a leggere