Focolari spenti

fuoco, santità«Basterebbe così poco perché delle vite oneste divenissero vite sante: semplicemente un più grande amor di Dio, una maggior sottomissione alla sua volontà, il pensiero del sacrificio e della perfezione nelle minime azioni quotidiane. Ecco tutto. …

Ci sono molte persone che vivono quasi senza peccati. La loro vita scorre semplice e liscia nel quadro normale della loro professione e della loro famiglia. Compiono la volontà di Dio nelle grandi linee della loro stessa vita di ogni giorno.

Tuttavia la loro esistenza apparisce comune, piatta, senza luce: manca ad essi un più vivo amor di Dio. Sono come dei focolari ben costruiti, ma nei quali manchi la fiamma.» (Guy de Larigaudie)

Per costoro, per tutti noi, Gesù ha detto:

«Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!»

Focolari spentiultima modifica: 2013-08-18T12:11:36+00:00da padreframarco
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento