Io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori

«Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì. … Andate a imparare che cosa vuol dire: “Misericordia io voglio e non sacrifici”. Io non sono venuto infatti a chiamare i giusti, ma i peccatori». (Mt 9,9-13) Trovo il Vangelo di questa festa particolarmente consolante: il Signore … Continua a leggere

«Imparate da me che sono mite e umile di cuore»

«Imparate da me che sono mite e umile di cuore» (Mt 11,29) Oggi, festa di S. Giuseppe da Copertino, Gesù ci esorta ad andare a Lui e ad imitarlo in una virtù fondamentale: l’umiltà senza la quale non può esistere la vera Carità, il vero amore di Dio e del prossimo, cui ci esortava la prima lettura e che è … Continua a leggere

La Croce e la Misericordia

Oggi, festa della santa Croce, iniziamo la Novena di Padre Pio. Abbiamo pure ascoltato le tre parabole della Misericordia riportate nel Vangelo di Lc. Cosa significa avere misericordia? Avere un cuore rivolto ai miseri, ai poveri, a coloro che hanno smarrito la via della vita e per questo soffrono una vita senza senso e senza gioia. È questo il sentimento … Continua a leggere

Focolari spenti

«Basterebbe così poco perché delle vite oneste divenissero vite sante: semplicemente un più grande amor di Dio, una maggior sottomissione alla sua volontà, il pensiero del sacrificio e della perfezione nelle minime azioni quotidiane. Ecco tutto. … Ci sono molte persone che vivono quasi senza peccati. La loro vita scorre semplice e liscia nel quadro normale della loro professione e … Continua a leggere

Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?

  «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse –: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a … Continua a leggere

Buon pastore, vero pane, o Gesù, pietà di noi

  «In quei giorni, Melchìsedek, re di Salem, offrì pane e vino: era sacerdote del Dio altissimo» (Gen 14,18-20) «Il Signore Gesù, nella notte in cui veniva tradito, prese del pane e, dopo aver reso grazie, lo spezzò e disse: “Questo è il mio corpo, che è per voi; fate questo in memoria di me”. Allo stesso modo, dopo aver … Continua a leggere

L’amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato.

  «Fratelli, … ci vantiamo anche nelle tribolazioni, sapendo che la tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza. » (Rm 5,1-5) Domenica scorsa, parlando dello Spirito Santo, affermavo che Egli ci inserisce nella circolarità d’amore all’interno della santissima Trinità. Questa domenica la Chiesa ci propone alla riflessione proprio questo Mistero della nostra fede: … Continua a leggere

«Signore, tu conosci tutto; tu sai che ti voglio bene»

  «Simone, figlio di Giovanni, mi ami più di costoro?». […] Pietro rimase addolorato che per la terza volta gli domandasse: «Mi vuoi bene?», e gli disse: «Signore, tu conosci tutto; tu sai che ti voglio bene». (Gv 21, 1-19) « Essi allora se ne andarono via dal Sinedrio, lieti di essere stati giudicati degni di subire oltraggi per il … Continua a leggere

Seguiamo il Maestro

  «… si allontanò da loro circa un tiro di sasso, cadde in ginocchio e pregava dicendo: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà” … Pietro lo seguiva da lontano. … Una giovane serva lo vide seduto vicino al fuoco e, guardandolo attentamente, disse: “Anche questi era con lui”. … Continua a leggere

Se uno è in Cristo, è una creatura nuova

  «Oggi ho allontanato da voi l’infamia d’Egitto». (Gs 5,9a.10-12) «… se uno è in Cristo, è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate …» ((2Cor 5, 17-21) «… questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato. …» (Lc 15, 1-3.11-32) Questa quarta domenica di quaresima, domenica in “Laetare” (dalla prima … Continua a leggere